Mark Zuckerberg
Comunicazione

Mark Zuckerberg: fondatore di Facebook

Mark Zuckerberg è conosciuto in tutto il modo come il creatore di uno dei social network, forse il numero uno, più conosciuto e utilizzato: Facebook.

Mark Zuckerberg ricopre l’incarico di co-fondatore e amministratore delegato della società che si occupa del social network, ed è uno dei più giovani miliardari del mondo.

“Il web è un punto di svolta molto importante. Fino a poco tempo fa, la normalità del web era che la maggioranza delle cose non era sociali e la maggior parte delle persone non usava la proprie identità reale. Stiamo costruendo un nuovo web in cui alla base vi è il sociale.”

Mark Zuckerberg già all’età di 12 anni era programmatore di computer. Egli ha co-fondato Facebook dalla stanza del suo dormitorio ad Harvard. Ad oggi è il social network più grande del mondo e ha reso Zuckerberg un miliardario.

Nato il 14 maggio 1984 a White Plains, New York, Mark Zuckerberg ha lasciato Harvard dopo il suo secondo anno di concentrarsi sul sito, gli utenti che vi sono iscritto sono oltre 250 milioni di persone. La nascita di Facebook è stata recentemente rappresentata nel film The Social Network.

Mark Zuckerberg

Primi Anni Di Vita

Mark Elliot Zuckerberg è cresciuto in un ambiente confortevole, familiare ben educato, vicino al villaggio di Dobbs Ferry. Suo padre, Edward Zuckerberg, ha uno studio dentistico affianco all’abitazione della famiglia. La madre, Karen, ha lavorato come psichiatra prima della nascita dei quattro suoi figli: Mark, Randi, Donna e Arielle.

Mark Zuckerberg ha sviluppato un interesse per i computer in tenera età; come già accennato quando aveva circa 12, ha usato Atari BASIC per creare un programma di messaggistica che chiamò “Zucknet.” Suo padre ha utilizzato il programma nel suo studio dentistico, in modo che la receptionist potesse informarlo di un nuovo paziente senza urlare in tutta la stanza. Anche la famiglia ha usato Zucknet per comunicare all’interno della casa. Insieme ai suoi amici, ha creato anche giochi per computer solo per divertimento. “Ho avuto un sacco di amici che erano artisti,” ha detto.

Per stare al passo con l’interesse crescente di Mark nei computer, i suoi genitori assunsero un programmatore di computer privato, David Newman, in modo tale che andasse a casa loro una volta alla settimana per lavorare con Mark. Newman ha detto ai giornalisti che era difficile rimanere davanti al prodigio, che ha cominciato a frequentare corsi di laurea nella vicina Mercy College nello stesso momento in cui lavoravano insieme.

Mark Zuckerberg  ha studiato alla Phillips Exeter Academy, una scuola preparatoria esclusivo a New Hampshire. Ha mostrato notevole talento nella scherma, diventando il capitano della squadra della scuola. Ha anche dimostrato ottime abilità in letteratura, conseguendo il diploma in questa disciplina. Tuttavia Mark Zuckerberg è rimasto affascinato dai computer, e ha continuato a lavorare sullo sviluppo di nuovi programmi. Mentre era ancora al liceo, ha creato una prima versione del software musicale Pandora, che ha chiamato Synapse. Diverse aziende, tra cui AOL e Microsoft, hanno espresso un interesse per l’acquisto del software, e ad assumere l’adolescente prima della laurea. Mark ha sempre rifiutato le offerte.mark-zuckerberg-facebook

Il tempo ad Harvard

Dopo la laurea presso Exeter nel 2002, Zuckerberg si iscrisse all’Università di Harvard. Con il suo secondo anno presso l’istituto Ivy League, aveva sviluppato una reputazione come il go-to software developer nel campus. E ‘stato in quel momento che ha costruito un programma chiamato Course Match, che ha aiutava gli studenti a scegliere le loro classi a seconda del corso. Ha anche inventato Facemash, un software nel quale gli studenti votavano la persona più attraente grazie a delle fotografie messe a confronto. Il programma è diventato molto popolare, ma è stato successivamente chiuso dall’amministrazione della scuola poiché ritenuto offensivo ed irrispettoso.

Sulla base del ronzio dei suoi progetti precedenti, tre dei suoi compagni, Divya Narendra, e i gemelli Cameron e Tyler Winklevoss, hanno cercato di lavorare su un’idea per un sito di social networking che hanno successivamente chiamato Harvard Connection. Questo sito è stato progettato per utilizzare le informazioni provenienti dalle reti degli studenti di Harvard, al fine di creare un sito di incontri per l’élite di Harvard. Mark Zuckerberg ha accettato di collaborare al progetto, ma presto lo abbandona per lavorare sul proprio sito di social networking con gli amici Dustin Moskovitz, Chris Hughes e Eduardo Saverin. Inizialmente il Social Netowrk è stato creato per un solo tipo di utenti: Gli studenti di Harvard, i quali con la creazione dei loro profili attraverso l’iscrizione al sito, riuscivano a comunicare tra loro.

facebook-zuckerberg

Zuckerberg ei suoi amici hanno creato un sito che permetteva agli utenti di creare i propri profili, caricare foto, pubblicare contenuti e pensieri, e ovviamente che permetteva loro di comunicare rapidamente e facilmente. Il gruppo ha eseguito il sito che inizialmente venne chiamato The Facebook nel giugno del 2004. Dopo il suo secondo anno, Mark Zuckerberg ha lasciato il college per dedicarsi a tempo pieno a Facebook, spostando l’azienda a Palo Alto, California. Entro la fine del 2004, Facebook ha avuto 1 milione di utenti. Ad oggi questo social network permette alla gente di tutto il mondo di comunicare facilmente. Ad ogni modo Facebook non si limita soltanto a connettere amici e conoscenti, grazie alle svariate funzioni, è possibile iscriversi e creare gruppi per condividere interessi ed opinioni, è possibile aprire fanpage dove gli utenti possono seguirne i contenuti pubblicati semplicemente cliccando ”mi piace”, ed inoltre Facebook è un enorme database di profili. La cosa principale che ha immediatamente attirato gli utenti di Facebook è il fatto che gli amici che si incontrano nella vita reale, potessero comunicare tra di loro in linea, utilizzando dunque le loro vere identità, e questo ha fatto la differenza rispetto alle comuni piattaforme che offrono un servizio di chat, dove l’identità viene nascosta. Nella valutazione delle 400 persone più ricche degli Stati Uniti, pubblicata dalla rivista Forbes nel 2014, Mark Zuckerber ha ottenuto l’11° posto con un patrimonio netto di 34 milioni di dollari. Attualmente Zuckerber vive a Palo Alto in una tenuta gigantesca composta da 5 camere da letto ed una piscina ad acqua salata. Il 19 maggio del 2012 si è sposato con Priscilla Chan in California e vivono tutt’ora felicemente insieme.

Photo credits: intothecinema.altervista.org – connery.dk – www.bloomberg.com

In questo Video Mark Zuckerberg nel 2005 parla davanti a un gruppo di 20 persone alla Harvard University, cosi spesso iniziano i grandi successi:

Most Popular

To Top

Iscriviti alla newsletter

Successo-Pop-Up

Sarai informato sulle Prossime Pubblicazioni
e i Grandi Eventi in Programma



Acconsento al trattamento della privacy