Kate Winslet
Cinema

Kate Winslet: quando il successo veste più ruoli

Kate Winslet, attrice premiata agli Oscar, ha recitato in film drammatici acclamati. Ha riscosso successo e  fama soprattutto grazie al film Titanic.

Ho sempre avuto una vita normale e sempre l’avrò. Sono gli altri, è tutto quello che gira intorno al mio mestiere che la rende “anormale”. Io cucino, faccio la spesa, accompagno i miei figli a scuola.”

Kate Winslet

Nata il 5 ottobre del 1975 a Reading, in Inghilterra, Kate Elizabeth Winslet, Kate Winslet, ha iniziato a recitare all’età di 7 anni sul palcoscenico britannico fino al 1995, quando è apparsa nel suo primo film, Creature del cielo. Nel 1997 ha recitato nel film Titanic, che la spinse verso la celebrità internazionale. Da allora ha recitato in diversi film e ha vinto l’Oscar come migliore attrice per The Reader.

Kate Winslet

Photo Credits: i.telegraph.co.uk

Kate Winslet è la nipote di due direttori di teatro che fondarono il Reading Repertory Theatre, ed è figlia di due attori. Winslet ha iniziato a recitare da bambina, facendo la sua prima apparizione in una televisione britannica all’età di sette anni in una pubblicità di cereali. Nel 1998, è apparsa nella serie TV Shrinks, tre anni dopo ha lasciato la scuola per perseguire la sua carriera di attrice alle prime armi. Winslet è apparsa sul palco britannico come Adrian Mole e Peter Pan e ha avuto un ruolo ricorrente nella sitcom britannica Get Back prima di ottenere il suo debutto nel ruolo cinematografico in Creature del cielo (1994), diretto da Peter Jackson. Nel film, la Winslet ha interpretato il ruolo di Juliet Hulme, una studentessa affetta da tubercolosi, ossessionata dall’amicizia con una compagna di classe, Pauline Parker. Winslet ha attirato ancora di più l’attenzione nel suo ruolo successivo nell’adattamento cinematografico di Ang Lee del romanzo di Jane Austen, Ragione e sentimento (1995). L’attrice ha dimostrato che poteva tenere la testa alta sullo schermo lavorando con Emma Thompson, Hugh Grant e Alan Rickman. Kate Winslet ha ottenuto una candidatura all’Oscar come miglior attrice non protagonista. Il film ha anche guadagnato elogi da parte della critica.

In un ruolo altrettanto importante, Kate Winslet ha recitato con Christopher Eccleston nel film Jude, una moderna interpretazione del romanzo di Thomas Hardy, Jude l’Oscuro. Kate Winslet è poi comparsa come Ofelia in Hamlet di Kenneth Branagh (1996), ed è stata definita come donna leader per la sua interpretazione di Rose DeWitt, l’eroina del film di James Cameron, Titanic. Il film ha vinto numerosi premi Oscar, tra cui Miglior Film e Miglior Regia, e Kate Winslet è stata nominata per la seconda volta con l’Academy Award come miglior attrice. Sulla scia del suo primo successo, la Winslet ha fatto due scelte alquanto improbabili per i suoi progetti successivi: Ideous Kinky (1999) e Holy Smoke (1999). In Ideous Kinky, Kate Winslet ha interpretato il ruolo di madre single, spirito libero che porta le sue due figlie a Marrakech in una ricerca spirituale. Per il film di Jane CampionHoly Smoke, la Winslet ha interpretato Ruth Barron, una giovane donna che fa parte di un culto religioso. Kate Winslet poi tornò ai film drammatici nel 2000 con Quills. Nel film, ha interpretato la lavandaia che aiuta il marchese Geoffrey Rush a pubblicare i suoi scritti illeciti, scritti mentre si trova in manicomio.

Kate Winslet

Photo Credits: Kate Winslet in Titanic – James Cameron, 1997

Nel 2001, Kate Winslet ha prestato la sua voce come doppiatrice nel film d’animazione A Christmas Carol. Una canzone del film, What If, è stata cantata sempre dalla Winslet ed è diventata una delle top ten dei singoli in Gran Bretagna. Il suo film più importante è stato Iris, la sceneggiatura è stata basata sul libro di John Bailey, Elegy for Iris. La Winslet ha interpretato la giovane Iris Murdoch, una scrittrice inglese. Judi Dench ha interpretato il ruolo di una moglie che combatte la malattia dell’Alzheimer e il marito, interpretato da Jim Broadbent, che cerca di aiutarla. Tutti e tre le stelle di Iris sono state nominate agli Oscar. Nello stesso anno, Kate Winslet recita come co-protagonista nel film Enigma ambientato nel periodo della seconda guerra mondiale. E ‘apparsa anche nel ruolo di giornalista intervistando un detenuto nel braccio della morte in The Life of David Gale, con Kevin Spacey e Laura Linney. Nel 2004, ha recitato con Jim Carrey nel film di Charlie Kaufman, Eternal Sunshine of Spotless Mind-Se mi lasci ti cancello, che gli ha procurato una nomination all’Oscar per la sua performance.

Kate Winslet

Photo Credits: Kate Winslet e Jim Carrey in Se mi lasci ti cancello – Michel Gondry 2004

Kate Winslet ha anche recitato con Johnny Depp in Neverland (2004), che ha ispirato al romanzo di JM Barrie per il suo lavoro più noto, Peter Pan. Nel film, la Winslet ha interpretato il ruolo di madre di quattro ragazzini. Nel 2006 la Winslet ha recitato in Little Children ricoprendo il ruolo di una donna frustrata di periferia. Ha ottenuto un’altra nomination all’Oscar per questo film. Continuando ad affrontare i grandi drammi cinematografici, Kate Winslet ha recitato in Revolutionary Road (2008) e  in The Reader (2008). Per Revolutionary Road, la Winslet è tornata in coppia con Leonardo DiCaprio, dove interpretano una coppia sposata in crisi con ambientazione del 1950. The Reader invece narra le vicende di un rapporto tra un giovane ragazzo e una donna adulta (Kate Winslet) e il loro incontro. Nel 2011, la Winslet ha vinto un Emmy Award per il suo ruolo da protagonista nella miniserie Mildred Pierce. La parte era stata precedentemente interpretata da Joan Crawford nella versione cinematografica del romanzo di James M. Cain del 1945. Kate Winslet ha anche recitato nel film di Roman Polanski Carnage con Jodie Foster, Christoph Waltz e John C. Reilly in quello stesso anno. Kate Winslet ha poi continuato ad interpretare una vasta varietà di ruoli. Nel 2013, è apparsa nella commedia corale Comic Movie con Hugh Jackman e Emma Stone. La Winslet ha proseguito la sua carriera con il thriller-drammatico di Labor Day (Un giorno come tanti) con Josh Brolin e Jacki Weaver. Nel 2014 ha interpretato il ruolo di Jeanine Matthews nel film Divergent, nello stesso anno ha lavorato come attrice in A Little Caos, ed ha recentemente proseguito nel secondo capitolo del film The Divergent Series: Insurgent (2015).

Kate Winslet si è sposata con Ned Rocknroll, nipote dell’imprenditore e uomo d’affari Richard Branson. Il matrimonio è avvenuto in una cerimonia privata nel dicembre 2012. Si dice che l’attore Leonardo DiCaprio abbia camminato con la Winslet lungo la navata.

Kate Winslet è stata precedentemente sposata con Sam Mendes, noto regista britannico, premio Oscar di American Beauty. La Winslet e Mendes hanno avuto un figlio nel 2003 e lo hanno chiamato Joe. Kate Winslet ha anche una figlia, Mia, dal suo primo matrimonio con Jim Threapleton. La coppia si incontrò sul set di Ideus Kinky, di cui Threapleton è stato assistente alla regia. Si sono sposati alla fine del 1998 e divorziarono nel dicembre 2001.

Curiosità: Kate Winslet si è dovuta tagliare i capelli per il set di Allure Magazine (2009) dichiarando di aver odiato quel taglio perché non le donava. I suoi ruoli preferiti sono quelli dei film IrisHoly Smoke e Se mi lasci ti cancello. Pare che la scena degli sputi della nave in Titanic, fosse una scena dove sia la Winslet che DiCaprio hanno totalmente improvvisato. Anche nel film Se mi lasci ti cancello, nella scena girata in treno dove Joel (Jim Carrey)  e Clementine (Kate Winslet) si conoscono, il gesto di Clementine nel dare una botta a Carrey è stata una sua totale improvvisazione, che ha colto di sorpresa il suo partner di lavoro. La Winslet si sente fiera di poter interpretare ruoli di madri poiché nella vita reale anch’essa è madre e i suoi figli sono la cosa più importante.

Most Popular

To Top