PicsArt
App di successo

PicsArt: la creatività nella fotografia

PicsArt è l’app mobile per appassionati di fotografia.

PicsArt è un applicazione per Android che consente di modificare immagini, disegnare, condividere scatti, partecipare a concorsi fotografici e molto altro.

PicsArt è un applicazione mobile che consente una grande varietà di operazioni da potere applicare alle proprie fotografie. Fra le moltissime funzioni è possibile utilizzare filtri ed effetti grafici, scattare fotografie, l’app dispone di strumenti per il ritaglio, il miglioramento e la selezione di immagini, per l’inserimento testo, per il disegno e i collage e se lo si desidera la si può utilizzare anche come un vero e proprio social network. L’app è disponibile per smartphone con sistema Android in versione del tutto free con l’aggiunta di qualche banner pubblicitario nell’interfaccia.

Aspetto e grafica: rimanendo in tema di interfaccia, c’è da dire che poiché l’app è molto ricca di funzioni, che può risultare a primo impatto poco intuitiva, per tanto è necessario poterla sperimentare prima di entrarci in confidenza. Ad ogni modo se si è abituati in generale a software per la grafica e altre app di questo genere, l’utilizzo di PicsArt risulta senza dubbio più semplice e molto versatile.

PicsArt   PicsArt

Per quanto riguarda la versione social di quest’applicazione, le funzioni e l’aspetto richiamo quelle di Instagram. E’ infatti possibile caricare fotografie e immagini personali, dopo averle arricchite con effetti e filtri, pubblicarle sul proprio profilo, inserire una descrizione dettagliata e seguire altri utenti. In più è possibile modificare il proprio account personalizzandolo non solo con un’immagine del profilo ma anche inserendo un’immagine di copertina, così come su Facebook. Per creare un nuovo account si può accedere attraverso altri social network come Facebook, Pinterest, Gloole+ e  Twitter. E’ possibile inoltre accedere creando un account indipendente dai social network. PicsArt offre anche una serie di concorsi organizzati dallo staff per gli utenti iscritti che intendono condividere i loro scatti.

PicsArt     PicsArt

Fotocamera: La funzione della fotocamera di quest’app, ha un aspetto più semplice, e anche questa offre una vasta gamma di effetti: effetti di luce, maschere, cornici, effetti artistici e clipart e ovviamente la funzione flash e zoom. Tra le impostazioni è possibile definire la modalità di scatto tra normale, intervallo, timer, brucia e i secondi di scatto. I filtri disponibili possono essere personalizzati e modificati a seconda dei propri gusti, si può regolare l’opacità e la luminosità. Nella fotocamera è disponibile anche il tasto menù che permette di impostare il bilanciamento del bianco, l’ISO, il contesto fotografico (modi di scena – landscape, snow, beach, sunset ecc), tuttavia mancano alcune funzioni come il mirino e la griglia.

Effetti e filtri: Una volta aperta l’app, se si intende modificare una fotografia presente nel proprio smarthphone è sufficiente aprire la sezione ”modifica” per poter avere a disposizione tantissimi effetti e funzioni per potersi sbizzarrire come si preferisce con i propri scatti. Nello specifico si possono ottenere risultati con effetti vintage, bokeh, sfocatura, pop art, colori, distorsione, correzioni delle luci e ombre, e anche funzioni per correggere alcuni difetti come gli occhi rossi negli scatti causati dal flash, rendere i denti più bianchi, correggere le imperfezioni cutanee. Se nonostante la vasta quantità di filtri a disposizione non si è ancora del tutto soddisfatti è possibile acquistarne di nuovi nella sezione ”negozio”.

PicsArt  PicsArt

Opinioni personali: PicsArt è senz’altro un app mobile interessante e molto utile per tutti coloro che sono appassionati di grafica a fotografia. Personalmente posso dire di aver utilizzato la versione social solo di recente e nonostante l’inutilizzo di hashtag, ho ottenuto una visualizzazione e un like pochi istanti dopo aver pubblicato una foto di prova. Tuttavia per la diffusione di fotografie trovo che vi siano app migliori, Instagram al primo posto, ma PicsArt si presenta fondamentale ed efficace se la si utilizza soprattutto per ritoccare e modificare le proprie immagini. Un’altra considerazione leggermente svantaggiosa è l’inserimento del testo nel momento in cui si desidera posizionarlo, poiché per poterlo aggiungere in linea con la prospettiva della foto, e in modo tale che l’inclinazione di esso non risulti sprecisa, l’azione diventa poco pratica e il testo si sposta in continuazione.

Ad ogni modo, nonostante questa difficoltà, una volta superata, la funzione testo propone moltissimi tipi di font, sfumature e capovolgimenti, e se non si ha a disposizione il pc e si vuole pubblicare una propria immagine con inserimento di testo con copyright, questa funzione fa proprio al caso nostro. PicsArt propone così tante azioni da poter applicare in una sola foto che in definitiva risulta un’app mobile efficiente e completa. Sfogliando la bacheca del social network è possibile rendersi conti che vi sono tantissimi utenti da tutto il mondo che la utilizzano quotidianamente. Partecipando ai concorsi è possibile ottenere maggiore visibilità, specialmente se le foto sono connesse ad altri social o a siti ufficiali.

Photo Credits: picsart.com

Most Popular

To Top

Iscriviti alla newsletter

Successo-Pop-Up

Sarai informato sulle Prossime Pubblicazioni
e i Grandi Eventi in Programma



Acconsento al trattamento della privacy