Calvin Harris
Home

Calvin Harris: il successo di uno dei migliori DJ al mondo

Calvin Harris è un producer di musica elettronica noto per aver collaborato con Rihanna e per aver realizzato tracce come Summer e Feel so Close.

”Nei miei brani ci sono un sacco di cose che sembrano non avere alcun senso.”

Calvin HarrisIl produttore di musica elettronica Adam Richard Wiles, noto con il nome di Calvin Harris, è nato a Drumfries il 17 gennaio del 1984, di origine dunque scozzese, è anche noto per aver collaborato con Rihanna e per i suoi pezzi dance che ha diffuso e pubblicato online. La produzione musicale realizzata per Rihanna una volta rilasciata ha venduto oltre un milioni di copie nel giro di pochi anni. Vincitore di moltissimi premi nel settore della musica elettronica, Calvin Harris si è dimostrato un producer e un DJ pieno di talento, ha vinto l’MTV Video Music Award, e ha rotto il record di Michael Jackson nel Regno Unito grazie alle classifiche delle Top Ten dei singoli più ascoltati,  è stato inoltre nominato dalla rivista Forbes come il DJ più pagato al mondo nel 2013.

Calvin Harris è stato sempre attratto dalla musica elettronica già a partire dall’adolescenza, e nel 1999 ha registrando la sua prima demo. I due brani presenti in questa demo, Da Bongos e Brighter Days, sono stati rilasciati come CD-EP dall’etichetta Prima Facie nei primi mesi del 2002, sotto lo pseudonimo di allora dell’artista: Stouffer. Con questi singoli appena rilasciati, Harris ancora adolescente si trasferì dalla Scozia a Londra, come un piccolo pesce in uno dei più grandi e competitivi stagni del mondo, Harris annaspava, solo una delle sue canzoni venne rilasciata durante la sua permanenza a Londra: Let Me Know, realizzata con la il cantante Ayah. Il singolo è stato rilasciato anche su Unabombers nel 2004, nel live-mix CD Electric Soul, Vol. 2.
Tornando a casa a Dumfries, Harris ha cominciato a pubblicare la registrazioni da solista di brani realizzati in casa per il suo profilo sulla piattaforma di MySpace. Poco tempo dopo un rappresentante della A & R dell’etichetta discografica della EMI, ha scoperto i brani di Harris, gli sono piaciuti e ha successivamente proposto all’artista un contratto discografico che egli ha firmato nel 2006.

Dopo un paio di singoli di successo, Harris ha pubblicato il suo album di debutto, I Create Disco, nell’estate del 2007. L’album caratterizzato da due Top Ten di successo, Acceptable in the 80s e The Girls, arrivò in alto nelle classifiche.

Insieme al suo lavoro da solista, Calvin Harris iniziò ad esibirsi in alcuni tour di fronte al pubblico con una band. Harris è diventato rapidamente un DJ molto richiesto, il quale si è occupato di realizzare remix per artisti come Jamiroquai, Groove Armada, All Saints, e CSS. Ha anche scritto e prodotto canzoni per il il ritorno di Kylie Minogue con il suo album del 2007, e ha collaborato con Dizzee Rascal al brano Dance Wiv Me, che ha raggiunto il numero 1 nelle classifiche del Regno Unito.

Calvin Harris
I’m not alone, il primo singolo estratto dal suo secondo album, è anch’esso arrivato primo nelle classifiche al momento del rilascio nel mese di aprile del 2009, insieme allo stesso album. Quest’ultimo ha raggiunto la posizione numero 12 nella classifica Billboard US dance/elettronic. Fino al 2011, Calvin Harris ha realizzato produzioni per artisti come Tinchy Stryder, e Rihanna, e nel frattempo ha anche pubblicato altri due dei suoi singoli, tra cui la collaborazione con Kelis, per il brano Bounce e Feel So Close.

Il terzo album da solista di Harris, al quale ha lavorato per 18 mesi, è stato una realizzazione piena di collaborazioni, che ha visto la creazione di tracce come We Found Love con Rihanna e  la già citata Bounce, più altri brani con le collaborazioni di Ellie Goulding, Florence Welch, e Ne-Yo. L’album è stato rilasciato nel mese di ottobre 2012, ed è arrivato al primo posto nelle classifiche del Regno Unito, raggiungendo il numero 19 nelle classifiche degli Stati Uniti. Nel mese di maggio, Calvin Harris è stato premiato con l’Ivor Novello Award. Secondo Forbes Calvin Harris ha guadagnato oltre 46 milioni dollari nel 2013, 14 milioni in più rispetto ad uno dei DJ più famoso al mondo: Tiësto. Harris ha continuato a lavorare rilasciando il suo singolo Summer, per il suo quarto album nel mese di marzo del 2014. Nel novembre del 2014 il suo quarto album, Motion, ha visto la collaborazioni di artisti come John Newman, Big Sean, e degli  Hurts. Solo lo scorso febbraio (2015) Harris ha rilasciato il video ufficiale del brano Pray to God, realizzato in collaborazione con le HAIM.

Calvin Harris

 

Photo credits:  www.tuned.gr – www.lifeboxset.com – rukes.com

Most Popular

To Top

Iscriviti alla newsletter

Successo-Pop-Up

Sarai informato sulle Prossime Pubblicazioni
e i Grandi Eventi in Programma



Acconsento al trattamento della privacy