Mary Ash
Imprenditori

Mary Ash: fondatrice della Mary Kay Inc.

Mary Kay Ash, fondatrice della Mary Kay Inc., ha costruito un modello di business redditizio da zero creando nuove opportunità di lavoro per le donne raggiungendo il successo.

Mary Kay Ash diede le dimissioni dal suo posto di lavoro dopo essersi imbattuta nella promozione di un collega uomo al suo posto.

Mary AshSuccessivamente ha lanciato la sua azienda di cosmetici, utilizzando programmi di incentivazione e altre strategie garantendo ai suoi dipendenti un posto di lavoro che li spingesse ad ottenere benefici dal loro impegno. La spiccata capacità di marketing di Mary Kay e delle persone che hanno lavorato al suo fianco hanno reso in brevi tempi la sua società un impero di successo.

Maria Kathlyn Wagner nacque il 12 maggio del 1918, a Hot Wells, in Texas. Ash è stata un pioniere per le donne nel mondo. Nel 1939, Ash lavorava come venditore di prodotti domestici per la Stanley. Era così brava nel suo lavoro di venditrice che venne successivamente assunta da un’altra società, la World Gift, nel 1952. Ash ha trascorso quasi un decennio lavorativo in quest’ultima, ma decise di lasciare il posto come segno di protesta dopo aver visto un collega formato professionalmente da lei stessa, scavalcarla e ottenere una promozione al suo posto e che avrebbe ottenuto uno stipendio molto più alto del suo.

Dopo questa esperienza negativa, Ash si mise in proprio, e, all’età di 45 anni, avviò un investimento di 5.000 dollari, nel 1963. Con suo figlio, Richard Rogers, ha aperto un piccolo negozio a Dallas e ha assunto nove venditori che lavorano per lei. Oggi ci sono più di 1,6 milioni di venditori che lavorano per la Mary Kay Inc. in tutto il mondo.

L’azienda nel suo primo anno vendette quasi 1 milione di dollari di prodotti. I suoi cosmetici sono stati venduti attraverso venditori porta a porta, feste e altri eventi. Ma Ash si sforzò di rendere la sua attività diversa dalle altre utilizzando programmi di incentivazione senza avere zone prefissate di vendita per i suoi rappresentanti. Credeva nella regola d’oro del “trattare gli altri come vorresti essere trattato tu”, e supportava il motto: Dio al primo posto, la famiglia al secondo e la carriera al terzo.

Mary Ash

Ash ha voluto che tutti i membri della sua organizzazione avessero l’opportunità di beneficiare dei loro successi.

La società di Mary Ash venne venduta nel 1968, per poi essere successivamente riacquistata da Ash e la sua famiglia nel 1985. L’azienda stessa rimase comunque una società di successo e ad ora ottiene un fatturato annuo superiore a 2,2 miliardi di dollari secondo il sito web della società stessa.

Mary AshAl centro di questa organizzazione c’è stata la personalità e l’entusiasmo di Ash. Era conosciuta per il suo amore per il colore rosa, che non a caso era possibile trovare ovunque nei suoi prodotti. Ash ha sempre sinceramente apprezzato i suoi consulenti, e una volta ha detto “Le persone sono la più grande risorsa per una società.”

Il suo approccio al business ha attirato molto interesse. E ‘stata ammirata per le sue strategie e i suoi risultati raggiunti. Ha scritto diversi libri sulle sue esperienze, tra cui Mary Kay: La storia di successo di un’America più dinamica in carriera (1981), Mary Kay, People Management (1984) e Mary Kay: si può avere tutto (1995).

Ash istituitì la Fondazione Mary Kay Charitable nel 1996. La fondazione sostiene la ricerca sul cancro e gli sforzi per porre fine alla violenza domestica. Nel 2000 è stata nominata la donna più eccezionale nel mondo degli affari del 20° secolo dalla Lifetime Television.

Il colosso Ash nel settore dei cosmetici morì il 22 novembre del 2001, a Dallas, in Texas. A quel punto la società era diventata un’impresa a livello mondiale con rappresentanti in oltre 30 mercati. Mary Ash sarà ricordata soprattutto per la costruzione di un business redditizio da zero che ha creato nuove opportunità per le donne per raggiungere il successo finanziario.

Si è sposata tre volte, ha avevuto tre figli; Richard, Ben e Marylyn dal suo primo marito J. Ben Rogers. I due hanno divorziato dopo che Rogers tornò dal servizio nella seconda guerra mondiale. Il suo secondo matrimonio con un chimico fu breve; egli morì a causa di un attacco cardiaco nel 1963, appena un mese dopo che i due si erano sposati. Ha sposato il suo terzo marito, Mel Ash, nel 1966, e la coppia rimase insieme fino alla morte di Mel nel 1980.

Photo credits: www.pinterest.com – www.bloomberg.com – imgarcade.com – www.imdb.com

Most Popular

To Top

Iscriviti alla newsletter

Successo-Pop-Up

Sarai informato sulle Prossime Pubblicazioni
e i Grandi Eventi in Programma



Acconsento al trattamento della privacy