Leonardo Del Vecchio
Imprenditori

Leonardo Del Vecchio e il successo di Luxottica

Leonardo del Vecchio è un noto imprenditore italiano che ha fondato Luxottica, colosso nel settore ottico.

Il marchio di Luxottica è diventato nel tempo famoso in tutto il mondo ed è una delle più grandi aziende per la produzione di occhiali da sole.

 

Leonardo Del VecchioLeonardo Del Vecchio è nato Milano il 22 maggio del 1935, di origine Pugliese, ha vissuto a Trani per poi trasferirsi quando era ancora un bambino a Milano. La sua non è stata un’infanzia semplice poiché ha perso i genitori in tenera età ed è stato cresciuto nel collegio dei Martinitt. Una volta adolescente entra nel mondo del lavoro come assistente, iniziando il suo percorso professionale in una fabbrica di stampi per ricambi automobilistici. Poiché insoddisfatto delle sue competenze, e da bravo studente quale che era, egli decise di approfondire la sua tecnica frequentando dei corsi di formazione all’Accademia di Brera. A Milano si diploma con successo in qualità di incisore. Nel frattempo Leonardo Del Vecchio si era avvicinato alla produzione di montature per occhiali con grande interesse. In altre parole egli divenne incisore di medaglie e decorazioni ma proseguì con il suo lavoro nel settore dell’ottica all’età di soli 20 anni, nel 1955. Leonardo Del Vecchio era molto intraprendente, e soltanto tre anni dopo decise di lanciare la sua piccola attività. Nel 1958, a Belluno, nel centro di Agordo, apre un piccolo negozio che si occupa di montature di occhiali. All’inizio l’attività di Del Vecchio comprende soltanto quattordici dipendenti e nel giro di soli tre anni prende il nome di Luxottica SAS, guadagnandosi la fama di miglior fornitore di vendita al dettaglio.

Leonardo Del VecchioLuxottica prende campo così nella produzione di montature e accessori per montature per conto di altre aziende. Benché il lavoro proceda nella direzione giusta e abbia ormai preso campo nel settore, la vera svolta per la piccola impresa di Del Vecchio arriva nel 1967, quando lancia nel mercato il proprio brand. Da quel momento l’azienda di Luxottica produce non più soltanto montature ma occhiali in differenti varianti e forme. Anche con il lancio dei nuovi articoli, l’azienda viene apprezzata, e Leonardo del Vecchio decide di fare un altro tentativo: avvia una mostra internazionale sugli occhiali con sede a Milano; la mostra prenderà il nome di Mido, dove l’azienda di Del Vecchio si fa conoscere ulteriormente ottenendo altro successo.

E’ con l’arrivo degli anni ’80 che Del Vecchio decide di condurre i suoi articoli nei mercati stranieri, distribuendo i suoi prodotti in tutta Europa ma anche in America. Nel 1988 il Presidente della Repubblica Italiana Francesco Cossiga, consegna a Leonardo Del Vecchio l’onorificenza di Cavaliere del lavoro, come riconoscimento dell’importanza del marchio di Luxottica.

Negli anni successivi Leonardo Del Vecchio, che aveva ampliato il suo mercato, e che nel frattempo aveva dato alla sua azienda la struttura adatta a quella che ormai era diventata una importante multinazionale, decide di fare un passo ulteriore nel 1999 acquistando uno dei più grandi e amati brand nel settore dell’ottica e degli occhiali da sole: Ray-Ban. Oltre all’acquisto di LensCrafters, altro noto marchio di occhiali e vendita al dettaglio.

Leonardo Del Vecchio - Luxottica

Dal 1995 in poi Leonardo Del Vecchio ottiene riconoscimenti importanti: riceve una laurea ad honorem in economia aziendala da parte dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, nel 1999 riceve il Master in Economia Internazionale dal MIB di Trieste, nel 2002 e 2006, ottiene altre due lauree ad honorem, una in Ingegneria gestionale di Udine, e l’altra dal Politecnico in Ingegneria dei materiali di Milano.

Il brand di Luxottica nel 1990 venne quotato alla borsa di New York e nel 2000 a quella di Milano.

Luxottica, ormai cresciuta a livello mondiale, nel 2007 acquista Sunglass Hut, OPSM, Cole e Oakley.

Leonardo Del Vecchio è stato membro del Consiglio di Amministrazione delle Generali Assicurazioni fino a febbraio del 2011. I dipendenti di Luxottica arrivano ad essere 60.0000 nel 2010, e l’azienda apre 6 postazioni in Italia e 2 in Cina. Il brand dell’azienda e i suoi prodotti sono ormai noti in tutto il mondo e vengono venduti in 130 paesi.

Leonardo Del Vecchio è anche stato citato da Forbes nel 2011 come il secondo uomo più ricco di Italia prima di Silvio Berlusconi e dopo Michele Ferrero. Il suo patrimonio netto stimato arriva a 11 miliardi di dollari circa.

Photo Credits:  redazione.finanza.com – www.palermomania.it – www.lastampa.it

Most Popular

To Top