Comunicazione

MARTIN LINDSTROM: i piccoli indizi che portano al Successo

Martin Lindstrom nasce il 5 marzo 1970 in Danimarca e già all’età di 11 anni ha il suo primo incontro con il mondo del marketing. Da sempre grande fan della LEGO decide infatti di costruire una personale versione di Legoland nel giardino dietro casa e la pubblicizza nel giornale locale. il giorno seguente si presentano 130 persone tra cui due legali di LEGO venuti per fargli causa per utilizzo del brand. Inizia così una delle collaborazioni più durature della carriera di Martin Lindstrom. Ma LEGO non è il solo brand che si è avvalso delle straordinarie capacità e conoscenze di Martin Lindstrom nella sua ricca carriera. Tra i suoi clienti vanta marchi del calibro di Coca-Cola Company, Nestlè, Red Bull, IBM, McDonald Corporation, PepsiCo, American Express, Procter & Gamble, Microsoft.

Martin Lindstrom è nella lista dei 100 uomini più influenti al mondo secondo il Time Magazine, rivista nella quale è apparso in copertina nel 2009. Esperto di Brand Building, columnist del New York Times e Wall Street Journal e scrittore di 6 libri best seller in tutto il mondo, viene definito futurista del brand per la sua abilità nel predire le tendenze del mercato e del marketing. Nel libro “Buyology” (titolato in italano: NeuroMarketing), descrive verità e menzogne che inducono i consumatori all’acquisto. Votato “scelta dell’anno” da USA Today, ha scalato le classifiche di vendita fino ad entrare nella top ten dei libri più venduti in tutti gli Stati Uniti. Oggi è riconosciuto come un esperto mondiale ed un pioniere nello studio della psicologia e del comportamento di acquisto dei consumatori. Il suo approccio si concentra sulla comprensione dei desideri più profondi dei consumatori, trasformandoli in prodotti innovativi, marchi o esperienze in-store di sicuro successo. Il libro “BRANDsense” è stato acclamato dal Wall Street Journal come “uno dei cinque migliori libri di marketing mai pubblicato” mentre “Brandwashed”, basato su un eccezionale esperimento di marketing, ha ispirato il film “The Joneses”. Martin Lindstrom è imprenditore, giornalista, scrittore, produttore dello show televisivo della NBC “Main Street Makeover” su Today e speaker in eventi di rilevo internazionale.

Martin Lindstrom è inoltre fondatore della Lindstrom Company, una società di consulenza che opera in tutto il mondo e offre servizi d’eccellenza nell’ambito dell’innovazione di prodotto, del consolidamento del marchio, della progettazione della brand identity e del personal branding. Per questo motivo la Lindstrom Company è la società di consulenza strategica più richiesta in ambito di marketing.

Nel suo ultimo libro “Small Data: i piccoli indizi che svelano i grandi trend” Martin Lindstrom svela, tramite straordinari case history, il suo metodo di indagine che ha come obiettivo quello di capire le paure, i desideri e le motivazioni inconsce e profonde che muovono le persone all’acquisto. Un’analisi del consumatore basata su piccoli indizi che ne svelano le necessità in un sistema di indagine che va ad integrarsi con i Big Data. Questi spesso non tengono in considerazione aspetti particolari e specifici che difficilmente emergono nelle grandi raccolte dati, ma che ad oggi, sembrano essere fondamentali per determinare il successo di un brand o di un prodotto.

Ha scritto 6 libri di successo best sellers in tutto il mondo

  • Small Data: The Tiny Clues that Uncover Huge Trends
  • Brandwashed – Tricks Companies Use to Manipulate Our Minds and Persuade Us to Buy
  • Buyology – Truth and Lies About Why We Buy
  • BRAND sense – Building Powerful Brands Through Touch, Taste, Smell, Sight & Sound
  • BRANDchild– Insights into the Minds of Today’s Global Kids: Understanding Their Relationship with Brands
  • Clicks, Bricks & Brands
  • Brand Building On The Internet

 

 

 

 

Martin Lindstrom è stato a Milano nella sua unica data italiana del 2017 con NeuroPeople® e Giacomo Catalani Editore in una straordinaria giornata di formazione dedicata ad aziende e professionisti del marketing da tutta Italia.

Most Popular

To Top